Chillispot è un hotspot open source; conoscete dei prodotti alternativi e validi?

Piccoli segni di un grande ritardo: mi sto riferendo all’Italia, confrontata col resto d’Europa.
Domenica mattina, due novembre, ho un volo alle 6:00am, destinazione finale Aberdeen.
Ovviamente non ci sono nè treni, nè autobus, che mi permettano di raggiungere l’aeroporto di Fiumicino dalla stazione Termini, o da un altro punto della capitale.
L’alternativa è pagare un taxi, che costa 50-60 euro (più eventuali extra per il notturno). Una spesa eccessiva.

Attenzione, non sto dicendo che i taxi non hanno ragione di esistere: dico solo che dovrebbero offrire un servizio laddove il trasporto pubblico non abbia senso.

A Berlino, tanto per fare un confronto, un giro in taxi verso l’aeroporto (che è leggermente più vicino rispetto a quanto lo sia Fiumicino da Roma) costa dai 25 ai 30 euro (e fin qui, niente di grave, dai), ma soprattutto l’aeroporto è comodamente raggiungibile, a qualsiasi ora del giorno e della notte, con la metropolitana e gli autobus. Ovvio, di notte le tratte sono più diradate, ma ci sono. Con tre euro si fa la festa.
Molte altre capitali europee forniscono servizi simili.

Questo secondo me è un segno importante per chi viaggia: non tanto per la spesa in sè (perchè poi bisognerebbe calcolare anche il costo del cibo, degli alberghi, eccetera), quanto come rispetto per quelli che io considero i “diritti” fondamentali dei viaggiatori, il primo dei quali è: non prendermi in giro e non approfittarti di me solo perchè sono straniero.
Un altro esempio grave? L’aeroporto di Linate: più fonti mi confermano che la tratta della metropolitana verso l’aeroporto è stata fermata da un’azione di lobby dei tassisti. E alla lunga, ovviamente, chi ci rimette è l’intero ecosistema.

Va bè, piccolo “sfogo”… A presto!

Esce oggi su Punto Informatico il mio articolo sulla nuova Ubuntu 8.10… Complice l’ora tarda, e forse una buona dose di rinc…nto senile, ho confuso Hardy Heron con Gutsy Gibbon :)
Fortunatamente la redazione di PI si è sbrigata a correggere!

Pomodori e uova… A me!

Comunque… Brindisi! Ubuntu 8.10 è finalmente arrivata!

Domanda rivolta a chi ha già messo le mani sulla release candidate di Ubuntu 8.10: cosa vi sta piacendo di Ubuntu 8.10? Quali pensate siano le migliorie più significative rispetto alla 8.04?

Ebbene si, confessiamo: io e Luca Sartoni, che non sapevamo cosa fare questo sabato, abbiamo creato questo “meme” negativo contro Alessio Jacona, sobillando il pubblico di internet senza spiegare chiaramente quale fosse stata la questione! Qualcuno c’è cascato, molti in realtà hanno capito l’inghippo ma si sono prestati al gioco.

Alessio, ti mandiamo un grande abbraccio, e speriamo che questo improvviso balzo nel pagerank del tuo sito ti convinca a perdonarci :)

Ciao ciao!

Prime reazioni…

25-10-2008

Ecco le prime, ufficiali reazioni di Alessio Jacona. Alessio, sono davvero dispiaciuto da questa storia… Da te non me lo aspettavo, credimi.

Alessio Jacona, sei una persona molto simpatica, e in gamba… Però certe cadute di stile da te non me le aspettavo proprio. Pensaci, Alessio.

Update 1: non sono il solo a pensarlo, vedi?
Update 2: Marco dice lo stesso. Alessio, pensaci. Ti vogliamo bene, lo diciamo per te.

Update 3: Purtroppo la cosa sta assumendo rilevanza internazionale. Come ci si aspettava, d’altronde.