FaceBook

15-10-2008

Uso Facebook da un po’, non è male. Mi piace molto Nexus (grazie a Luca per il suggerimento), una FaceBook application che genera un grafico delle tue connessioni.
Uso Facebook per rimanere in contatto con gente che non vedo quasi mai, senza però scadere nella “addiction” di chi ci rimane per ore e ore.

Il 20 ottobre, a Berlino, sarò al Facebook developer Garage, e poi al Girls Geek Dinner. Poi al web 2.0 expo dal 21 al 23 ottobre.

Purtroppo, e qui sono meno ottimista di Luca, in Italia l’uso di Facebook è esploso, ma non c’è altrettanto fermento nel mondo degli sviluppatori e delle aziende. Simile problema capitò negli anni novanta coi cellulari, eravamo il primo paese al mondo per diffusione, e ci siamo lasciati sfuggire una grande occasione di business. In Finlandia sono stati meno stupidi, e ora guidano l’innovazione nel mondo mobile.

Vi segnalo che il 4 e 6 novembre, rispettivamente a Londra ed Amsterdam, si terranno due eventi dedicati a startup che usano, o intendono usare, Amazon Web Services. Perchè non vi iscrivete e venite, così ci conosciamo?

4 Responses to “FaceBook”

  1. fabio Says:

    ciao simone,

    ti consiglio facebook plugin per pidgin…

    ottimo…

    complimenti…

    per tutto

  2. MS Says:

    Il plugin Nexus è veramente fico,grazie Simone!
    Complimenti per il blog,a presto!

  3. Gianni Says:

    Adium su Mac ha gia’ il supporto per Facebook. Evviva in ogni caso l’Open Source ;) Simone però perchè non far capire alla massa che Facebook non è un altro “MySpace” ma qualcosa di piu’ interessante? Io sto ritrovando, oltre che rimanervi in contatto, moltissimi amici di lunga data.
    Ho cercato di commentare giorni fa al post di un mio amico che definisce FB la solita ‘ca*ata, meglio MySpace’. Ma penso che non abbia capito bene la sottile differenza fra un portale per adolescenti e gli strumenti che FB mette a disposizione. Che tristezza!
    Gianni


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: