Cuba

08-03-2009

Era il 20 maggio 2008. Iniziava la mia nuova avventura lavorativa (e non solo lavorativa) con Amazon.com.
Dopo una quantità INQUANTIFICABILE di viaggi, presentazioni, incontri, strette di mano, foto, nottate passate a lavorare, valigie perse, treni in ritardo, piccole e grandi soddisfazioni… Beh, era ora di prendere le prime FERIE!
Dieci mesi… mi sembrano dieci anni!

Vado in un posto diverso da tanti altri. Diverso anche dai posti vicini (per esempio, lì non c’è religione). Sono curioso. Spero di rilassarmi, di divertirmi, e di scoprire tante cose nuove. Spero di parlare con la gente. Spero di aprire gli occhi, e lasciarli aperti anche al mio ritorno.

Vado senza blackberry, senza telefono, senza PC. Black out totale per due settimane.
Fortunatamente c’è chi veglia per me e i miei “possedimenti” telematici, mentre sarò via :)

A presto, cari lettori!

simone

[photo credit: Luca Sartoni]

Update: cacchio, due settimane senza Spinoza e Phonkmeinster… sarà dura, ma ce la farò.

9 Responses to “Cuba”

  1. jeky Says:

    Senza religione? la santeria come la chiami? se per religione intendevi Chiesa, ti sbagli, c’è pure quella.

  2. G Says:

    E mi sa che in sta foto hai provato a fare un po’ il Che.. pero’ ti manca la stella sul berretto :)


  3. Ciao Simone,
    seguo i tuoi innumerevoli spostamenti su Twitter e quindi non posso far altro che augurarti un meritato riposo.

    Buone Vacanze.

  4. nicola tbr Says:

    te lo meriti penso, complimenti per il posto, per le ferie e per la splendida carriera che mi seguo da tempo ;)

  5. diegor Says:

    Que haga un buen y divertido viaje! :) Hasta pronto! :)

  6. Daniele Says:

    … giubbotti rubati… :(

    Comunque…
    M E R I T A T O ! ! !

    Divertiti, divertiti e… non dimenticarti di divertirti!

  7. simone Says:

    Appena tornato! Presto vi racconto… :)

  8. Daniele Gioffré Says:

    Bentornato vacanziere :)


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: