2008 company to incazz for

24-01-2009

Leggo con dispiacere delle disavventure postali di AleBegoli (ma con piacere, invece, che Amazon.co.uk abbia fornito un servizio eccellente), ma è solo grazie ad esse scopro la simpaticissima classifica delle “2008 company to incazz for“, di Brodo Primordiale.
Da leggere.

Saluti da Munich di Bavieren. Oggi spero di riuscire a vedermi la mostra di Kandinsky, e stasera me magno lo stinchen bavaresen alla faccia vostren :)

5 Responses to “2008 company to incazz for”

  1. LuCa Says:

    Devi assolutamente cenare all’Hb! fanno degli stinchi fantastici e la birra è semplicemente commovente… per non parlare del locale bellissimo, la banda che suona e le ragazze carinissime che girano tra i tavoli a vendere pretzen…

    buon appetito!
    LuCa

  2. simone Says:

    Sure! :)

  3. Alessandra Says:

    buono stinco Simone :-)
    certo che con le facilities che ci troviamo, in Italia un Amazon farebbe veramente fatica a nascere…

  4. simone Says:

    infatti, non c’è… :)


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: