Days with my father

03-09-2008

No, non il mio, di padre… Ma questo foto album è toccante, profondissimo, splendido.

Vi consiglio di guardarlo, per bene, quando nessuno vi disturba. E poi, dopo averlo fatto, chiamate vostro padre, e vostra madre, o mandate loro un messaggio, e dite loro “Ti voglio bene”. Anche (e soprattutto) se non l’avete mai fatto.
Se, purtroppo, padre, o madre, non ci sono più… Mi dispiace molto. Fate vedere questo foto album ai vostri figli.

Advertisements

5 Responses to “Days with my father”

  1. Io Medesimo Says:

    L’avevo visto tempo fa e mi ha commosso davvero.
    Foto cariche di emozioni.

  2. Tux7000 Says:

    Bellissimo, molto emozionante, purtroppo per me non ho più nè il padre (mancato quando avevo 14 anni) nè la madre (mancata quando ne avevo 26). Fortunatamente ho una moglie che amo tantissimo, i miei suoceri ai quali sono molto legato e che mi vogliono bene. Anche se nulla al mondo può strapparmi dal cuore il ricordo dei miei genitori. Questo post è anche per loro. Ciao mamma, ciao papà.

  3. Francesco Says:

    Stupendo… grazie della segnalazione!

  4. ubuntista Says:

    tux7000: :-)


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: