Microsoft: Platinum sponsor per la Apache Software Foundation

25-07-2008

Appena annunciato adesso allo OSCON.
Mica male. Bravi.

16 Responses to “Microsoft: Platinum sponsor per la Apache Software Foundation”

  1. Lazza Says:

    Eh no diamine. :-|

  2. Roger Says:

    Bravi, bene, bis… Questi di M$ danno lo zuccherino per meglio accalappiare il pinguino. Non facciamoci giobbare così banalmente, suvvia!


  3. Timeo Danaos…

  4. Fabrizio Balliano Says:

    concordo con roger, puzza tanto di modo per dire “io ti do un po’ di soldi tu pero’ questa cosa falla cosi’…” poi boh…

  5. ubuntista Says:

    Guarda, per come la vedo io, all’interno di Microsoft ci sono forze che spingono verso l’open source… Non facciamo di tutta l’erba un fascio.
    D’accordo con Andrea, timeo danaos et dona ferentes, ma non chiudiamoci a riccio solo perche’ e’ Microsoft, no?

  6. Fabrizio Balliano Says:

    vabbeh, ai posteri l’ardua sentenza

  7. ubuntista Says:

    O come disse il pugile umbro Rosi: ai posteriori l’ardua sentenza!! :-)

  8. diegor Says:

    Secondo me questi di microsoft non sanno più dove appigliarsi. Bah.. non la vedo molto positivamente.

  9. Roger Says:

    Mi sembra un po’ troppo facile dire “tutta l’erba un fascio”. Come si fa a dimenticare tutto quello che c’è stato fino a [giorni, ore, minuti] fa? Che ci possa essere qualche spirito illuminato all’interno dell’azienda mi sembra un’ovvietà. Dentro M$ c’è sicuramente gente di valore assoluto, ma che vuol dire? Mica sono loro che determinano le strategie aziendali (finora non è stato così). Quest’avvicinarsi all’open la vedo solo come una tattica per ottenere ben altri scopi che la diffusione del software libero.

  10. LuNa Says:

    non trovo nulla di strano
    forse che anche l’open sta intuendo che senza $$$ non si fa niente ? qualsiasi fonte di denaro è buona, indi, vai così!

  11. gp42 Says:

    Non ha senso mettere paletti e coltivare un odio ideologico. Ben venga questo confronto e questa rivalità, significa che l’opensource oggi ha un peso specifico ben maggiore. Ben vengano ostruzionismi e iniziative di facciata. Chi è più bravo l’avrà vinta. Non possiamo pensare di vivere nel nostro aureo mondo senza confrontarci col resto che c’è intorno, il che non significa allinearci ma semplicemente entrare nel pentolone e cercare di far noi la voce grosse. Se abbiamo paura di questo o ci chiudiamo a riccio in noi stessi allora il mercato sarà sempre e solo dominato dai soliti noti.
    Purtroppo in questo mondo con l’ideologia si campa fino ad un certo punto, ci vuole anche un pò di pragmatismo e cinismo.

    gp

  12. Roger Says:

    Rispetto ogni punto di vista, ma rimango circospetto.

  13. sl0wg33k Says:

    “Temo i Greci, anche quando portano doni”

    Virgilio, L’Eneide

  14. sl0wg33k Says:

    @ Andrea: scusa non avevo visto che dicevi la stessa cosa ;)

  15. Lazza Says:

    @ sl0wg33k, be’ ora l’ho capita anch’io. :-D E quoto completamente la frase.

  16. Paolo Says:

    Secondo me è una buona iniziativa. Microsoft non è poi così demoniaca come tutti la dipingono.


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: