Tallinn

29-06-2008

Sono appena arrivato a Tallinn, dove:
– sono tutte grandi gnocche;
– la connessione internet è un “human right down here”, a detta del concierge.
– c’è il sole, si sta benissimo, ma NON SI MUORE DAL CALDO… non vi invidio laggiù :-)

Qui trovate le mie slides sul Cloud Computing (a Copenhagen), e qui qualche foto del buon Luca.

Update: qui invece le mie foto di Tallinn.

12 Responses to “Tallinn”

  1. ubuntista Says:

    Luca chi? Io mi chiamo Simone…

  2. Emanuele Says:

    Ciao Simone,

    certo che è un pò una perversione quella delle foto alle tazzine di caffè :-)

  3. innovatel Says:

    Simone, ti invidio … sia perchè sei in giro sia perchè non hai il caldo assurdo che c’è qua :(

    Ok, ti invidio principalmente per la parte “sono tutte grandi gnocche” lo ammetto :)

  4. onepixel Says:

    Anch’io ti invidio… :-(
    Sei davvero un grande. Per tutto quello che hai fatto fino ad ora, da Ubuntu.it, a UbuntuSemplice a questo tuo nuovo lavoro meriti proprio un applauso! Bravo Simone.

    Mi piace molto il nuovo taglio “globetrotter” che sta prendendo il blog.

    ;-)

  5. onepixel Says:

    Aggiungo: bella presentazione! Le foto le hai scattate tu con la meravigliosa EOS 450 oppure hai già tradito…? :-D

  6. Marco Cimmino Says:

    Ero fuori Tallinn senno’ ci stava un caffe’ :)

  7. ubuntista Says:

    ri-ciao!

    ho tradito… ora uso una bellissima Lumix DMC-FX520, con obiettivo 25-125mm… grandiosa!!!

  8. Oskar NRK Says:

    Posso azzardare la percentuale dei visitatori che ha cliccato sulla galleria flickr per vedere le gnocche estoni? :P
    Ciao Simone, sempre alla grande!

  9. onepixel Says:

    @ ubuntista: una Lumix? Questo è troppo! Te la sei proprio cercata: per una settimana leggerò solo blog pro-maicrosoft. :-p

  10. Roger Says:

    Gira che ti giro il mondo, solo una cosa non abbiamo da invidiare agli altri: il caffé (per fortuna Illy è riuscito a creare un network mondiale della distribuzione del marchio con macchine professionali a cialde, così anche gli autoctoni riescono a non sbagliarlo). Poi vedo che hai una predilezione per le foto delle cartoline, ma magari la prox. eviterei di rendere così evidenti nomi e indirizzi, sai com’è ;-)

    … e le foto delle gnocche!?


  11. belle le foto ma…le gnocche?? :p


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: