Lego Mindstorms NXT, Game Maker, Ubuntu

02-04-2008

Conoscete Lego Mindstorms NXT? Da wikipedia: “Lego Mindstorms è una linea di prodotti LEGO che combinano mattoncini programmabili con motori elettrici, sensori, mattoncini LEGO, pezzi di LEGO Technic (come ingranaggi, assi e parti pneumatiche) per costruire robot e altri sistemi automatici e/o interattivi.”

Game Maker è invece un software, rivolto agli adolescenti, per creare giochi e scatenare la loro creatività.

Sono due delle opzioni che sto pensando per un mio carissimo cuginetto di dieci anni (tranquilli, ha anche una vita normale, e non diventerà mai un “nerd” o “geek”).

Problema numero 1: girano entrambi in Windows, e temo che solo Game Maker possa funzionare in emulazione su Wine.

Problema numero 2: mi piace di più l’idea di Mindstorms NXT (perchè unisce la manualità all’attività cerebrale).

Domandona per voi: che ne pensate? Avete suggerimenti? Potete citare vostre esperienze con Lego, o con Game Maker?

Quelli di voi che hanno figli o nipoti di quella età, cosa fanno per “guidarli” verso l’open source?

[UPDATE]: questo blog è una preziosa risorsa per Lego Mindstorms NXT e Linux.
Questo è un modulo in Python per dialogare con il controller.
Altro blog interessante su Lego Mindstorms NXT e Linux.

[UPDATE 2]: altra “roba” simile a Lego Mindstorms, e “worth investigating”:

http://www.roblocks.org
http://www.roboteducation.org
http://buglabs.net

7 Responses to “Lego Mindstorms NXT, Game Maker, Ubuntu”

  1. mamozzi Says:

    Quelli di voi che hanno figli o nipoti di quella età, cosa fanno per “guidarli” verso l’open source?

    Tuxpaint. ;-)

  2. mamozzi Says:

    Accidenti al tasto invio! Non avevo finito! (scusa)
    Aggiungevo, riguardo a Lego, che ricordo di aver letto un articolo qualche anno fa sul linux magazine o su inter.net/open source quindi qualcosa dovrebbe esserci di attivo. Mi ricordo il nome, brickOS. :-)
    Comunque mettendo su google – lego mindstorm linux – ho visto un paio di progettini interessanti e da una ricerca freshmeat con “lego” escono 16 risultati (non ho controllato quali sono giusti, l’ho fatto “in batch”).

    Ciao, e… poi facci giocare un po’ anche il nipotino, mi raccomando! ;-)

  3. ubuntista Says:

    mamozzi: :-D

  4. v4ldemar Says:

    Purtroppo, riguardo il GameMaker, ti dico che non c’è davvero modo di farlo funzionare sotto Linux, le ho provate davvero tutte (installazione del pacchetto nativo delle DirectX 9.0c inclusa)!

  5. radel Says:

    Lego, decisamente.

    Anche quelli classici eh, senza NXT. Fanno solo bene.

  6. sonoffree Says:

    Prendi un lego technic standard, magari con qualche pistoncino ad aria compressa, ma nulla di più…che bei ricordi

  7. Lazza Says:

    Io direi decisamente: regalagli un iMac usato e strausato, con Debian Ppc sopra… Non sarà ‘sto mostro, ma è chic. :-D

    Ok, a parte gli scherzi, voto anch’io per i lego classici. ;-)


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: