Fsugitalia.org

28-02-2008

Ricevo, e volentieri pubblico, queste righe da Alexjan:

FSUGITALIA.ORG
Il sito si occupa di fornire informazioni sulle licenze free e su alcuni prodotti poco utilizzati come minix e gnu hurd.
Inoltre gli utenti registrati al forum possono pubblicare i propri progetti e tutorial, che possono essere scaricati in modo completamente libero.
Il forum serve per la comunicazione tra gli utenti, le richieste di assistenza , le news, e come accade ogni tanto anche per sondaggi interessanti ( come quello che c’è ora su http://www.fsugitalia.org/phpBB3/viewforum.php?f=46  , messo su dal bravo montoya). Vuole essere un approccio diverso dalle classiche mailing list dei lug.

L’url del sito è http://www.fsugitalia.org/
http://www.fsugitalia.org/license.php — Per le licenze
http://www.fsugitalia.org/minix3/  — Traduzione in italiano del sito minix
http://www.fsugitalia.org/gnuhurd/ — Traduzione in italiano del sito gnuhurd
http://www.fsugitalia.org/phpBB3/index.php — Il forum

Presto partiranno altre iniziative, spero che verrai a trovarci se avrai tempo, anche per dare una mano ai pochi ma agguerriti utenti ubuntu presenti sul forum.
Come dicevo ogni buon consiglio, o critica costruttiva al progetto è ben accetta, sappiamo che dobbiamo crescere, e con un po’ di aiuto da tutti si può riuscire a fare una iniziativa seria, aperta a tutti!

Grazie e spero di risentirti presto…..
Alexjan Carraturo

7 Responses to “Fsugitalia.org”

  1. axj Says:

    Grazie, certo, prima o poi fallo un passaggio sul form a pubblicizzare le tue a dir poco numerose iniziative. Grazie ancora e chissa che in un futuro non ne nasca una bella collaborazione

  2. axj Says:

    Ah dimenticavo…. già che c’ero…..

  3. Ziro char Says:

    Questo sito di Alexjan Carraturo è un po’ antimarketing… fsfugi ma molto costruttivo e ottimo lavoro sulla pubblicizzazione dell’open source.

  4. axj Says:

    Grazie, anche se non ho capito cosa intendi con antimarketinhg

  5. axj Says:

    Colgo l’occasione di parlarvi della nostra iniziativa per il 26 di marzo.
    Trovate tutto su
    http://www.fsugitalia.org/document-freedom.php

    Il 26 Marzo si terrà l’ottavo “Document Freedom Day”.
    In tutto il mondo, numerosi gruppi di utenti, sostengono e pubblicizzano i formati aperti per i documenti, come ODF.
    Il supporto non è visto solo in senso di utenza domestica, ma anche per la sua applicazione su vasta scala a livello di pubbliche amministrazioni, scuole, università ed enti governativi.
    Il loro utilizzo consentirebbe, oltre ad una piena interoperabilità tra i vari sistemi, quindi la garanzia per tutti di libertà di scelta per il sistema operativo, ma anche una grande riduzione dei costi di gestione.
    In un ottica nazionale, questo vorrebe poter dire una riduzione di spesa pubblica.

    Il Free Software User Group Italia è orgoglioso di partecipare all’iniziativa internazionale, con un talk organizzato presso i locali del “Dipartimento di Matematica ed Informatica” dell’Università degli Studi di Perugia, in Via Vanvitelli 1.
    Si ringrazia il direttore del Dipartimento, il Professor G. Vinti per la cortese ospitalità.

    Per maggiori informazioni, visitare il sito Document Freedom.
    Nel medesimo incontro il Professor Renzo Davoli, dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, presenerà l’iniziativa “LiberaSW”.
    Per maggiori informazioni consultare la nostra pagina su LiberaSW


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: