More Ubuntu, please!

13-11-2007

Lo so cosa state pensando: ma è un blog su Ubuntu, o sui caxi di Simone?

Riposta: E’ un blog su Ubuntu, ma a volte anche sui caxi di Simone, soprattutto quando Simone non trova cose degne di nota su Ubuntu.

Infatti oggi sto pensando solo questo: secondo voi…

Quanto è costato questo sito web?

Chi indovina vince un viaggio andata/ritorno da Assisi a Rivotorto di Assisi, in auto con me. :-)

27 Responses to “More Ubuntu, please!”

  1. montoya83 Says:

    Ti capisco, cercare delle info per fare un bel post ci vuole tempo, ma un conto essere da soli, un conto è essere in 5 come noi ;)


  2. Io butto 10,6 milioni di dollari!

  3. ubuntista Says:

    montoya: sbagliato! Se la notizia merita, il tempo lo trovo… se qualcosa invece non mi stimola, non ci perdo troppo tempo.

    ragazzo barba: beh, non esageriamo! Sto parlando solo del sito web!

  4. montoya83 Says:

    ubuntista: forse mi sono spiegato male :)
    Non tutti i giorni ci sono notizie importanti da dare, e quindi risulta più difficile trovare materiale per fare un post carino! Come dici te è giusto: se la notizia è bella e stimolante, il tempo si trova di sicuro.

  5. ubuntista Says:

    ah ok! Esatto :-)

  6. j0sh Says:

    è fatto con drupal quindi avrà un costo “normale” almeno spero… non ho controllato tutte le implementazioni di moduli ecc
    sarà costato intorno ai 3000 euro?

  7. Ros Says:

    15.000 €?

  8. ubuntista Says:

    Ros: aggiungi anche qualche motivazione!

  9. Lorenzo Says:

    Quanto costa un garage a Vancouver?

  10. Ros Says:

    Beh, che è stato fatto con drupal era stato già detto, poi conosco le difficoltà di implementare un sito del genere.
    E’ una valutazione di 1 mesetto di lavoro per 3 persone.

    ;-)

  11. ubuntista Says:

    Ros, secondo me sei un po’ troppo al ribasso… cmq grazie in ogni caso x la tua valutazione!

  12. alessandra Says:

    caro simone,
    Secondo me il segreto lo sai già. Usalo, e facci sapere!

  13. ubuntista Says:

    ale, credo tu abbia sbagliato post? Forse intendevi il segreto per il successo?

  14. Ros Says:

    Mi succede spesso!!!

  15. sonoffree Says:

    Molto, ma spero vivamente meno dei 47 milioni di Italia.it

  16. Bl@ster Says:

    Con diecimila lire il mio falegname la fa meglio… (cit. “Tre uomini e una gamba”)

    Dai, che ti importa… il blog è il tuo, e a me piace farmi i caxi tuoi: siamo il connubio autore-lettore perfetto!

  17. Infinity89 Says:

    Io direi intorno ai 100’000 $
    E’ un sito veramente completo…ancora non ho scoperto tutte le sue funzionalita! Il lavoro che c’è dietro è enorme ed anche se sfrutta applicazioni web 2.0 open e no avrà avuto bisogno di almeno di 4 mesi per essere scritto e messo online.Oltre a questo ci sono tutti i plugin al CMS.Alcuni saranno fatti apposta per NowPublic,quindi avranno richiesto anche loro lavoro!Altri plugin potrebbero essere a pagamento!
    Forse sono pochi 100’000 $.Dimmi te Simone….

  18. Alessandro Says:

    Il sito, non contando le ore di lavoro che hai usato… direi 10 € per il dominio e almeno qualche centinaio per il server web. se puoi contiamo anche l’elettricità per il tuo computer e la connessione internet allora la cifra sale :))

  19. montoya83 Says:

    Dicce quanto vène la? :P (detto in assisano)


  20. […] More Ubuntu, please! Lo so cosa state pensando: ma è un blog su Ubuntu, o sui caxi di Simone? Riposta: E’ un blog su Ubuntu, ma a […] […]

  21. ubuntista Says:

    Infinity89: vicinissimo, ma ancora troppo basso :-)

    Alessandro: guarda che non l’ho fatto io! So solo quanto è costato :-)

  22. yhouse Says:

    Uhm, sui 10,6 milioni di dollari? :D

  23. montoya83 Says:

    120.000$ ?

  24. eliosh Says:

    Troppo…

  25. Gilberto Says:

    la tua domanda è troppo difficile. Dovresti magari dirci chi lo ha pagato.
    Sul web gira di tutto poi se è un amministrazione pubblica come quella italiana gli zeri crescono a vista d’occhio.
    Per esempio questo sito http://www.italia.it/ è stato valutato da dei professionisti poco meno di 10’000 euro ma è costato 120’000’000 di euro (gli zeri li ho messi giusti tranquilli). Quindi tutto può essere…

  26. ubuntista Says:

    eh, Gilberto, in effetti… cmq era solo per fare una stima.

  27. Aladark Says:

    @Gilberto: Centoventi MILIONI di EURO??
    Scusate, ma… FA SCHIFO quel sito per essere costato quella cifra!!!


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: