Ma quanti siete?

31-08-2007

Vi faccio vedere questa schermata… sono apparsi in cinque, nel giro di 20 secondi… ma QUANTI SIETE? :-)

gtalk2

13 Responses to “Ma quanti siete?”

  1. montoya Says:

    occhio alla barra del titolo di firefox ;)

  2. ubuntista Says:

    grazie, corretto :-)

  3. Daniele Says:

    Non sò se è voluto, ma attento che comunque il tuo indirizzo email di gmail si vede in alto nella pagina.

  4. ubuntista Says:

    sisi lo so… tanto quello lo trovi su google :-)

  5. maria Says:

    Ciao .
    Messaggio per Simone Brunozzi. Ho preso il tuo curriculum in inglese come rif. per scriverne uno mio.
    Ti consiglio di riguardarlo. Nonostante tu abbia superato un esame di TOEFL non sai che il verbo teach non e’ regolare quindi non fa teached ma taught. correggi, please

    ciao

    Maria

  6. ubuntista Says:

    maria: grazie della segnalazione :-)

  7. diegor Says:

    aiaiaia! :) Simone… invece di lavorare! :)

  8. maria Says:

    Ciao.

    beh, puo’ capitare…grazie comunque mi e’ stato di grande aiuto!

  9. ubuntista Says:

    Diegor: :-)

    maria: non c’è di che :-)

  10. diegor Says:

    altra cosa che mi ha fatto notare Lorenzo… mentre parlavi con le mille persone c’era qualcuno che si fotteva Arianna!!! (vedi a sinistra!)

  11. ubuntista Says:

    Lo so, l’ho lasciato APPOSTA!

  12. MFP Says:

    Io ho mollato l’instant messaging anni fa… impossibile stare in contatto con tutte le belle persone che sono lì fuori… i risultati che ottenevo erano sempre pessimi:
    – la ragazza: “non mi hai risposto, non mi ti fili mai, è perchè non mi vuoi bene, basta, con me hai chiuso” (io: “ehm, veramente ero in bagno…”)
    – il boss: “perchè non mi rispondi mai su ICQ?” (io: “ehm, veramente ero in console a sistemare un servizio sul server e non avevo sott’occhio la chat”).
    – il mio migliore amico: “aoh, ma non me rispondi mai!” (io: “pork, ero a litigare con la ragazza perchè non le ho risposto immediatamente ai messaggi”).

    E se poco poco provi a parlare con tutti non riesci a fare nulla di ciò che avevi intenzione di fare in quell’oretta davanti al computer.

    Prima di mollare mi venne anche la malsana idea di montare eLiza (un bot con buone capacità di conversazione) sperando che potesse fare le mie veci quel tanto che bastava a non indispettire nessuno… ma dopo averci smanettato per una settimana per renderlo “vagamente verosimile”, l’ho provato con ircii su un canale-carnaio e il risultato mi ha lasciato a bocca aperta: sono uscito 2 ore per andare a cena con degli amici e al mio ritorno l’ho trovato alle prese con un tizio che si stava masturbando eccitato dalle risposte vaghe del bot… lì ho deciso definitivamente che avrei smesso di usare gli IM fino a che la gente che ho attorno non si fosse imparata ad usarli :)

  13. ubuntista Says:

    MFP: LOL!!!!


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: