My talk!

23-07-2007

Ho appena terminato il mio primo talk ad Ubuntulive (qui i dettagli (Scott ha rinunciato, ho fatto una mezz’ora intera), qui le slides in inglese in formato ODP).
Ecco una foto fatta da Serena (grazie :-D):

ubuntulive_simone-brunozzi

27 Responses to “My talk!”

  1. alexwizard Says:

    Grande Simone!
    sei l’orgolgio italiano!

  2. diegor Says:

    Complimenti, sei grande! Sono veramente orgoglioso di avere un Amico come te! :)

  3. donchisciottedellamancia Says:

    Applausi scroscianti!!!!

  4. montoya Says:

    E’ stato mio professore!!!! Complimenti Simone…

  5. Garret Says:

    Ma in che ruolo ti sei presentato?

  6. Fabrizio Balliano Says:

    grande simone, una bella stretta di mano e tutti i miei complimenti!

  7. iLLusion Says:

    Complimenti :) .

  8. ubuntista Says:

    Grazie a tutti!

  9. gian Says:

    semplicemente mitico!!!

  10. Piplos Says:

    Simo… dopo posso avere un tuo autografo? :D

  11. Nerevar Says:

    Non posto spesso ma ti leggo sempre… beh, che dire… COMPLIMENTI!!! :)

  12. Maux Says:

    Mi accodo ai complimenti!!!
    … però quando torni ci devi fare un resoconto –>dettagliato<– di tutto quello che hai visto e sentito.
    ;-)

  13. montoya Says:

    Aaaaahhh, io ho la sua firma nel mio libretto universitario! Rosicate…

  14. Treviño Says:

    Grande… Davvero!

  15. ubuntista Says:

    nooooooooooooooooo!!! Ringrazio tutti, ma in special modo Treviño, che ha così poco tempo da dedicare ai blog come il mio, che mi fa solo piacere!

    Dai, non fate i gelosi… è che la nostra è una specie di piccola amicizia parallela e distante :-)

    Ho appena parlato con Mark riguardo a diverse cosette… è un grande uomo!

  16. lepre Says:

    ci sono altri blog, che tu sappia, oltre al tuo che parlano dell’evento?
    ho visto che qualcuno aveva una telecamera, registrano tutto l’evento o solo qualche minuto? altrimenti vorrei tanto vedermelo con i sottotitoli in italiano o francese o spagnolo, basta che non sia inglese, al limite anche inglese, basta che sia scritto!!!
    linus, rms, … le altre star di gnu/linux non partecipano, anche solo per una comparsata? perché?

    ciao.

  17. Six Says:

    Complimenti davvero :)

  18. Cimmo Says:

    – One step at a time… You can’t change the world in a day
    – Don’t be fanatic. Stress the business part, not the ethical one

    le frasi che + mi sono piaciute!

  19. riccardo Says:

    Non tornare; il tuo posto è dove sei adesso!!!!!!!!!!

  20. Treviño Says:

    Esagerato :P

    In effetti di tempo ce n’ho poco, però ogni tanto mi leggo una scorpacciata di post da google-reader… La coda dei messaggi da leggere rimane infinita (supera i 4500 post :(), però cerco di non perdermi le chicche come queste :P.
    Ho letto gli ultimi post tutto d’un fiato!

  21. ubuntista Says:

    :-)

    riccardo: guarda che se avessi il visto… credo proprio che rimarrei a San Francisco!

  22. ultimategrayfox Says:

    grandissimo…

    ma solo a me quando tento di vedere le slide come presentazione con open office mi va in freezing il sistema?

  23. ubuntista Says:

    si solo a te!!!


  24. Grandissimo…ma si è parlato un po’ di ubuntustudio???
    La cosa mi interessa molto se ci sono notizie…ciaociao!
    DAJE!

  25. Garret Says:

    Io continuo a non capire che ruolo ricopri? Come mai rappresenti l’Italia? Perchè proprio tu?

    Scusa la mia ignoranza!!!

  26. poldo Says:

    anche a me interessa saèere di ubuntustudio.
    ciao.

  27. ubuntista Says:

    Ubuntustudio: NIENTE DI NIENTE. Nessuna menzione.

    Garret: il ruolo di uno che per passione si è pagato di tasca propria un viaggio negli States. Tutto qui.


I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: