Ubuntu e le donne

31-05-2007

Melissa Draper, coinvolta in Ubuntu da ormai più di due anni, qualche giorno fa ha inviato una lettera “bollente” a tutta la comunità, chiedendo in sostanza una sola cosa: RISPETTO PER LE DONNE.

melissa_draper

Dopo aver ricevuto risposte di tutti i tipi, torna sull’argomento nel suo blog personale, ribadendo la sua convizione e chiedendo a tutti di riflettere sull’argomento.

Personalmente credo che le donne siano TUTTORA poco considerate in ambito informatico. Il motivo è che sono tutte incompetenti… scherzo, ovviamente!

Io credo che Melissa abbia ragione, ma credo anche che questo atteggiamento di superiorità da parte dei “maschi” si manifesti in ogni ambito professionale, non solo nel settore informatico.
Credo anche che in alcuni casi le donne si approfittino della loro presunta debolezza, e ne traggano un ingiusto vantaggio.

In sostanza, GLI ERRORI CI SONO DA ENTRAMBE LE PARTI.
Non mi piace demonizzare gli uomini e prendere cavallerescamente la difesa delle donne… ma nemmeno il contrario.

Tanto per dire, nell’immaginario collettivo la donna è spesso oggetto di barzellette e humor, e spesso l’argomento è inerente all’informatica e ai computer, o alle “donne al volante”. Questo è un ottimo esempio:

bsod_donna

Tutto questo è “folklore”, se non sfocia in atteggiamenti negativi e offensivi.
Io ADORO l’ironia e la simpatia, e certe cose semplicemente VANNO BENE. Le donne guidano male, non capiscono nulla di informatica, hanno bisogno di mille cose; gli uomini pensano solo allo sport, hanno la pancia, eccetera. Questo scambio di “frecciatine”, se SANO, è divertente e piacevole.

Credo che il rispetto degli altri, la dignità, la libertà della propria persona siano beni importanti, fondamentali, e che vadano conquistati e difesi ogni giorno.

Sarebbe bellissimo se l’Open Source riuscisse a cambiare DAVVERO le cose da questo punto di vista.

Annunci

5 Responses to “Ubuntu e le donne”

  1. fabrizio Says:

    Non penso che ci siano mai stati ostacoli posti dalla comunità..o mi sbaglio?
    forse noi uomini siamo più smanettoni con i pc.

  2. montoya Says:

    Magari avercele quelle “schermate blu” :O


  3. Certo che se metti quella foto sei poco credibile quando parli di errori da entrambe le parti:)

  4. ubuntista Says:

    @ fabrizio: sembra invece che la lettera sia originata proprio da qualche “bagarre”.

    @ montoya: eh si :-)

    @ MademoiselleAnne: eh lo so… ma la tentazione era troppo forte! :-P

  5. semprecontro Says:

    @ montoya:ti quoto al 100% :D


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: