Steve e Michael

30-03-2007

Steve: Ciao Michael, ho letto del successo del vostro sondaggio su Linux… sei diventato pazzo?
Michael: Ciao Steve, immaginavo che non avresti reagito bene. Ora ti spiego.
Steve: Michael, there is no motherfucking explanation. Io Linux lo voglio cancellare dal pianeta terra, lo capisci?
Michael: Dài, calmati, ora ti spiego.
Steve: Merda, porca troia! Facendo così diffonderai ancora di più quella cultura geek del cazzo che non fa fare affari a nessuno.
Michael: Lo so, è una cultura del cazzo, ma dovremo pure fare qualcosa se ci sono richieste, no?
Steve: Tu ci vuoi rovinare, vero? Hai idea dell’impatto psicologico che questa notizia avrà? Molti cominceranno a pensare che, se la mia azienda vende Linux, allora questo Linux è finalmente pronto per essere usato anche dai bambocci.
Michael: In effetti, Steve, è proprio così.
Steve: Allora dimmi una cosa: quanto cazzo ti costa una singola copia di Finestre? Mi pare trenta dollari, giusto?
Michael: Sì, giusto.
Steve: E quante ne vendi ogni anno? Mi pare oltre trenta milioni, giusto?
Michael: Sì.
Steve: E se io ti porto il prezzo a 35 dollari, tu quanto ci rimetti? Centocinquanta milioni di dollari, giusto?
Michael: Steve, mi stai ricattando?
Steve: Noooo… che dici… Sto solo valutando una diversa politica di vendita dei miei prodotti.
Michael: Steve, non devi preoccuparti… La nostra indagine, i cui risultati sono rimasti segreti (a differenza del sondaggio di quel cazzo di Ubuntista italiano), la dice lunga: quelli che vogliono il PC con Linux sono quelli che già se lo installano da soli… Quelli non erano comunque tuoi clienti, anzi: dovendo installare Linux per bene, diventavano anche esperti di installazione, e in questa maniera potevano aiutare i loro amici ad installare Linux su altre macchine. Se noi glielo forniamo già installato, loro non imparano ad installarlo e quindi diventano meno propensi a farlo agli amici… Paradossalmente, con questa mossa ci saranno molte Finestre in più, nel mondo.
Steve: Tu dici?
Michael: Ma sì, credimi. E poi noi non forniremo alcun tipo di supporto commerciale, quindi, se avranno problemi tecnici, si arrangeranno da soli. Alle aziende non interessa… Noi toglieremo piccole quote di mercato a Accappì e Eye-Bee-M, ovvero quegli utenti che usano già Linux, ma che prima non compravano i nostri PC e i nostri portatili.
Fidati, per Finestre non ci sono problemi.
Steve: E che mi dici di quell’africano in tuta spaziale?
Michael: E’ in gamba, però è ancora un pesce piccolo. Il problema è che si sta alleando con Sole e che presto potrebbero rompere le uova nel paniere. Ma comunque, tranquillizzati: la distribuzione che sceglieremo sarà quella del Camaleonte, quindi ci guadagnate anche voi. E i drivers li lasceremo closed ancora per un altro po’.
Steve: Beh, mi sembra scontato che usiate il Camaleonte… ma dobbiamo trovare una soluzione, Michael.
Michael: Sì, ma non so ancora quale. Intanto, godiamoci questa vantaggiosa operazione di marketing, e poi vedremo.
Steve: Bah, hai ragione. Ti aspetto nella mia villa alle Hawaii per festeggiare. Spero solo che non venga a rompere anche quel fucking Ubuntista di cui parlavi.

Annunci

15 Responses to “Steve e Michael”

  1. Laura Says:

    Simone, sei un genio!

  2. alberto Says:

    Bellisimo !!

    e per infierire ti dico che oggi provo la nuova beta di Fedora si Vbox …ecco :)

  3. steo Says:

    ???Non capisco…immagino sia inventata…???

  4. lollolo Says:

    Che sia vera o che sia falsa, @steo, penso che si avvicini molto alla realtà ;)

  5. ubuntista Says:

    Ma ragazzi!
    Ovvio che è vera… ce li vedete Michael e Steve che parlano di Ubuntista??? :-)

  6. Davide Says:

    Intercettazioni telefoniche, ovvio! Vanno di moda.

  7. Nicola Says:

    Per un attimo mi era venuto il sospetto che ti riferissi a Jobs e non a Ballmer, Michael ci aveva già provato a portare OSX sui suoi computer ma ha ricevuto in risposta un due di picche, ora ci prova con GNU/Linux, spero gli vada bene, qualunque sia la distro scelta (ovviamente la mia preferita resta quella dell’astronauta sudafricano)

  8. steo Says:

    Ma maicol e stiv chi???

  9. Giallo Says:

    maicol dell e stiv balmer :-)

  10. fede Says:

    ahahhahahahahaahahahha (bellissimo)

    anche sec me sceglieranno suse (intrallazzoni)

    peccato…suse non mi piace proprio :(

    speriamo Ubuntu va…

    ciao ciao

    p.s. complimenti per il blog

  11. diego Says:

    fico! :)

  12. dudek Says:

    l’ho letta sorridendo, anche se non capisco proprio perché :)

  13. Larry Says:

    Haha che mito che sei! :D

  14. Andrea M Says:

    Fantastico…temo sia verosimile…anche se davvero a me andare in un negozio e dover pagare un centinaio di euro e per un sistema operativo che non userò quando comprò un PC è una cosa che mi scoccia e che mi frena!

  15. Andrea M Says:

    Fantastico…temo sia verosimile…anche se davvero a me andare in un negozio e dover pagare un centinaio di euro e per un sistema operativo che non userò quando comprò un PC è una cosa che mi scoccia e che mi frena!


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: