Linux Mint, distro Ubuntu-based

09-03-2007

linux mint

Scopro oggi Linux Mint, una distribuzione Linux basata su Ubuntu, ma con alcune importanti differenze:

– ciclo di rilascio di 1-2 mesi soltanto;
– nessuna remora ad installare software proprietario, quando quello free non è disponibile o è inadatto (è disponibile, per esempio, il plugin Flash 9).

Sembra una cosa interessante, magari per far “avvicinare” utenti windows al mondo linux.

Alla lunga, una eccessiva frammentazione non credo possa funzionare. Per i meno inesperti, continuo a consigliare Ubuntu, semplicemente.

Annunci

9 Responses to “Linux Mint, distro Ubuntu-based”

  1. Alex Says:

    i meno “inesperti”? Forse intendevi i meno “esperti” la prossima volta scrivi “niubbi” e te la cavi :-)


  2. Mantenere una distribuzione stabili con dei cicli di rilascio cosi bassi è secondo me molto ma molto difficile.

  3. Steo Says:

    Ho dato un’occhiata, le modifiche che fanno ogni due mesi sono piu che altro relative ai programmi aggiunti e all’aspetto grafico.

  4. Treviño Says:

    Poi volendo basta aggiungere i loro repo per testarla, ma di fatto le differenze sono minime…
    Al massimo l’unica cosa “grossa” è OO.o 2.1.0…

  5. Neff Says:

    Secondo me… linux mint non è un’opzione, come dici tu serve solo a frammentare ulteriormente l’ambiente linux, perlopiù inutilmente: adesso che in feisty ci sarà l’installazione facilitata dei codec proprietari linux mint perderà ancora di più la sua ragione d’essere…

  6. alegx77 Says:

    Se io prendo una ubuntu ultimate edition 1.3 e tolgo i software che non utilizzo non arrivo ad una mint

  7. mcastel Says:

    …pero’ questa nuova con KDE mi pare interessante… esteticamente il desktop, se non altro, si presenta molto bene.

  8. fabio Says:

    nonostante in linux mint abbia installato i driver ati non riesco a attivare gli effetti desktop perce mi dice che manca l estensione composite vorrei sapere cosa e e dove trovarla grazie di cuore

  9. ubuntista Says:

    fabio: ti consiglio di cercare nel forum italiano o in quello inglese.

    In bocca al lupo.


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: