Cuba goes Open Source

18-02-2007

Stallman mi sta quasi sulle scatole, nonostante i grandissimi meriti che ho sempre riconosciuto.
Stavolta ha ottenuto un successo gradito e difficile: Cuba adotterà l’Open Source. (grazie a Slashdot.org per la dritta).
Bravo.

Annunci

2 Responses to “Cuba goes Open Source”


  1. […] [Via Boliboop, via Ubuntista] […]


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: