Novità sparse per Ubuntu

16-02-2007

Mark Shuttleworth chiarisce l’atteggiamento sui driver video proprietari: anche stavolta sono d’accordo.
Matt Asay si scusa pubblicamente per delle affermazioni fatte troppo in fretta. Complimenti Matt, hai dimostrato una grande forza d’animo e la giusta umiltà. Tutti sbagliano. Pochi se ne rendono conto. Pochissimi lo ammettono, e vanno avanti.
Protech è una nuova versione di Ubuntu, un liveCD orientato alla sicurezza e ai programmatori (sulla scia di nUbuntu, per capirci). Le premesse sono buone. Aspettate qualche giorno per i soliti bug fix di gioventù.

Annunci

2 Responses to “Novità sparse per Ubuntu”

  1. free penguin Says:

    Ciao sono Andrea,
    il webmaster del sito Free Penguin, ho visto il tuo spazio e mi è molto piaciuto,
    se vuoi potremo linkarci.

    Questo è il mio sito http://www.freepenguin.altervista.org , e tratta di GNU/Linux e del software libero.

    Saluti

    Andrea

  2. ubuntista Says:

    Ciao!
    Di solito non linko mai su richiesta, ma lo faccio solo quando ricevo il giusto stimolo.
    Il tuo sito non sembra male… lo terrò d’occhio.
    Grazie!


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: