Un libro su Ubuntu Edgy Eft, scritto in collaborazione!

06-10-2006

libro edgy eft Dopo oltre un mese di email, ragionamenti, ricerche su internet, scambi di vedute con il LoCo team italiano di Ubuntu, sembra confermato che inizierò a scrivere un libro per inesperti (richiesto da un Editore di Milano) sulla prossima versione di Ubuntu 6.10, Edgy Eft. Il LoCo non ha sollevato obiezioni di rilievo, e la cosa mi fa piacere.
L’idea innovativa è scriverlo con il contributo e la collaborazione dei membri del forum, permettendo a molti occhi di segnalare errori, suggerire miglioramenti, o addirittura scrivere qualche pagina su un argomento particolare.

Qui potete leggere la discussione nel forum italiano di ubuntu.

La cifra messa a disposizione dalla casa editrice verrà poi interamente devoluta alla Ubuntu Foundation. Mica male, no?

A breve farò l’annuncio nel forum. Mi sto ancora chiedendo quale possa essere la maniera più intelligente di permettere tale collaborazione (online, ovviamente).

Oggi Mark Shuttleworth anticipa la mia ricerca in questo suo post, e devo dire che tra i commenti relativi sono venute fuori diverse idee. La questione è: voglio inserire testo e immagini e link che siano ben impaginati in un wiki, ma anche trasformabili in un formato per la stampa.

Ora sto dando un occhio a DocBook per farmi una idea.

Vi chiedo commenti sull’idea in sè del libro, e se possibile qualche suggerimento sui possibili strumenti tecnici per realizzare un wiki facilmente esportabile in formati da stampa.

About these ads

3 Responses to “Un libro su Ubuntu Edgy Eft, scritto in collaborazione!”

  1. Tiger X Says:

    Da fondatore di Ubuntu Magazine IT, posso solo guardare l’evolversi di questo progetto.

    Ora discuteremo, in una futura riunione, di questo profgetto avviato, e della ricerca di volontari ecc. ecc.

    Teniamoci in contatto.

    Tiger X

  2. ubuntista Says:

    Ciao Tiger X.
    Sono felice dell’interessamento di Ubuntu Magazine IT. Attendo tue notizie :-)
    Ciao

  3. matbosco Says:

    ottima idea,non vedo l’ora io che sono un pendolare….!!


I commenti sono chiusi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: